IL GIOCO E' RISERVATO AI MAGGIORI DI 18 ANNI E PUO' CREARE DIPENDENZA PATOLOGICA
I CONTENUTI DI QUESTO SITO SONO RISERVATI AI MAGGIORENNI.

I Giochi di Carte

Navigare Facile


Uno dei passatempi preferiti è quello di sfidarsi gli uni contro gli altri al gioco delle carte: del resto bastano soltanto poche facili regole e un mazzo di carte per dare vita a uno svago entusiasmante. Ci si può giocare praticamente dappertutto, in spiaggia, sul tavolino di un bar, in casa, al parco perchè comode da portare con sè.

I giochi di carte sono davvero tanti benchè tra i più comuni non si può non citare la briscola e la scopa. Il primo è un gioco che si esegue con un mazzo di quaranta carte (i giocatori variano dai due ai quattro) dalla complessità molto bassa, ragione per cui prima o poi tutti tentano di cimentarsi in esso. Si riscontrano delle varianti spaziando da regione a regione.

La scopa è un gioco altrettanto conosciuto, peraltro davvero semplice, che dunque non necessita di particolari strategie: si ha bisogno di un mazzo di quaranta carte con una divisione in quattro semi e si decreta vincitore colui che per primo totalizza almeno undici punti. Anche in questo caso si segnala la presenza di più varianti, dallo scopone al rubamazzo.

Ma possiamo fare altri tantissimi nomi, si pensi alla canasta, al burraco, al poker (ultimamente spopolato in tutto il mondo perchè avvincente), al ramino, al sette e mezzo, alla scala quaranta, allo chemin de fer; tutti giochi appassionanti che però mettono alla prova la vostra abilità di mettere in difficoltà l'avversario con il solo aiuto dell'astuzia e di un po' di fortuna.